ricette alessandro borghese

In occasione della campagna "La Mela di AISM" del 4, 5 e 6 ottobre, lo chef ha dato vita a quattro piatti, realizzati con mele rosse, verdi e gialle

«In cucina si può improvvisare, mentre con la sclerosi multipla non si può. Per questo servono risposte concrete». A dirlo è Alessandro Borghese, lo chef testimonial della campagna La Mela di AISM, grazie alla quale il 4, il 5 e il 6 ottobre, in 5000 piazze italiane, verranno distribuiti pomi rossi, verdi e gialli. A fronte di una spesa di 9 euro si potrà sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla ( per scoprire la piazza più vicina a te). Per l’occasione il cuoco ha realizzato quattro semplici ricette: strudel di mele, gazpacho verde con germogli di soia, budino di mele millegusti e torta di mele e cannella. Ecco ingredienti e modalità di preparazione.

Strudel di mele 

Lo strudel con le mele di AISM

Ingredienti:

• 75 grammi di farina
• 40 millilitri di acqua tiepida
• 1 cucchiaio di olio
• 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
• 1 pizzico di sale
• 500 grammi di mele golden
• 60 grammi di burro
• 25 grammi di pinoli
• 20 grammi di pangrattato
• 20 grammi di zucchero di canna
• 12 grammi di uvetta
• 1 bicchierino di sambuca
• Cannella qb
• 1/2 limone

Preparazione:

Per la pasta matta, versa in una planetaria la farina e il sale, così da mischiare le polveri. Prosegui con l’aggiunta di acqua, olio e aceto. Ottenuto un impasto elastico ed omogeneo, crea una palla e ricoprila di pellicola trasparente. Fai riposare la pasta in frigorifero per circa 30 minuti. Nel frattempo sbuccia le mele e tagliale a pezzettini. Ponile in una ciotola e aggiungi: uvetta, cannella, scorza di limone, zucchero di canna. In una padella fai sciogliere il burro, in seguito aggiungi le mele, i pinoli e il pan grattato. Caramella il tutto a fuoco medio, sfumando con la sambuca. Pronto l’impasto, sopra ad un canovaccio con della farina, stendi la pasta. Versaci le mele caramellate già raffreddate e arrotola il tutto aiutandoti con il panno. Rifinisci i lati con una forchetta per sigillare. Inforna lo strudel su una placca foderata di carta da forno, per circa 40 minuti a 200 gradi (forno statico). Guarnisci il dolce con della cannella.

Gazpacho verde con germogli di soia

Gazpacho verde con germogli di soia

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 kiwi
  • 400 grammi fave sgusciate
  • 1 mela verde
  • 4 peperoni cornetto
  • 100 grammi germogli di soia
  • Olio EVO q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di sesamo q.b.
  • Basilico

Preparazione:

Sbuccia la mela e i kiwi, tagliane una parte a cubetti, il resto a pezzettoni e frullali. Sbuccia le fave. Pulisci i peperoni eliminando i semi e tagliali a cubetti. Salta in padella i germogli di soia con l’olio di sesamo. Impiatta versando la frutta frullata e livellala per creare una base su cui aggiungere i cubetti di frutta e di peperone, le fave e i germogli di soia. Versa un giro d’olio, pepe tritato e decora con del basilico.

Budino di mele millegusti

Budino di mele millegusti
Ingredienti: 

  • 2 mele
  • Zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • Cannella q.b.
  • Fecola
  • Zenzero q.b.
  • Burro q.b.
  • Fragole q.b.

Preparazione: 

Pela le mele e conservane un piccolo pezzo per la decorazione. Una volta sbucciate, tagliale a cubetti e versale in un pentolino insieme allo zucchero e allo zenzero grattugiato. Aggiungi un bicchiere d’acqua, la cannella e prosegui la cottura a fiamma dolce. Stempera la fecola di patate con dell’acqua e mescola energeticamente così da evitare i grumi. Terminata la cottura delle mele, incorpora la fecola e frulla con un mixer ad immersione. Aggiungi i tuorli e mescola bene. Imburra gli stampini con una noce di burro e versaci la  composta di mele. Inforna a 180 gradi per 45 minuti. Sforna i budini, falli raffreddare a temperatura ambiente e infine mettili in frigorifero a riposare per 4 ore. Impiatta il budino e decora con mela e fragola a fettine.

Torta di mele e cannella

Torta di mele e cannella
Ingredienti:

  • 2 uova grosse
  • 200 grammi di farina
  • 110 grammi di burro
  • 90 grammi di zucchero di canna
  • Scorza di un limone
  • 1 grammo di lievito baking

Ingredienti per il ripieno:

  • 15 grammi di cannella
  • 30 grammi di burro
  • 450 grammi di mele
  • 70 grammi zucchero di canna

Preparazione:

Lava e sbuccia le mele, togli il torsolo e taglia la polpa a cubetti; salta in padella con burro, zucchero e cannella e lascia raffreddare il composto. Prepara la frolla: impasta il burro ammorbidito in precedenza con lo zucchero di canna, aggiungi i tuorli, la scorza del limone, la farina e il lievito. Impasta fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo; forma una palla avvolgila nella pellicola e falla riposare per un’ora in frigorifero. Stendi poco più della metà di pasta frolla, alta un centimetro, rivesti la tortiera precedentemente imburrata. Riempi con le mele e ricopri con la frolla rimasta, forala leggermente in superficie e spennella con la chiara d’uovo. Inforna a 175° per 30 minuti. Servila tiepida.

Leggi anche…