Video in caricamento...

Quanto tè verde bisogna bere?

Il tè verde fa bene. È anche un grande alleato nella prevenzione di malattie cardiovascolari e di alcune forme di tumore. È ricco di sostanze antiossidanti e, quindi, aiuta a combattere i radicali liberi. Qual è però la dose corretta per beneficiare appieno di questi effetti protettivi? Bisogna berne molto, almeno 5 tazze al giorno, quindi più o meno un litro. Gli orientali arrivano anche a 10 tazze.

Il trucco? Abbinarlo alla dieta mediterranea per potenziarne gli effetti 

Il consiglio è di berlo anche a dosi più “occidentali” (quindi meno tazze al giorno), abbinandolo però a una sana alimentazione mediterranea, ricca di tante altre sostanze protettive sia nei confronti dei tumori sia delle malattie cardiovascolari.

Più longevi

 ha dimostrato che chi beve fino a cinque tazze di tè verde al giorno per un lungo periodo abbassa significativamente il rischio di morire. In particolare del 23% per le donne e del 12 per gli uomini.

 

 

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 

Latte: fa bene o male? Tutta la verità

Chi salta la colazione ha le arterie che invecchiano prima

I 10 cibi dell’autunno che ti rendono pieno di salute

Zucca: la regina della salute in autunno