Flessioni e addominali allungano la vita

Una camminata a passo veloce di 30 minuti al giorno è il minimo sindacale per tenersi in forma. Se poi al termine ci accostiamo ad una panchina e cominciamo a fare qualche flessione e pure un po’ di addominali, tanto meglio. Questo genere di esercizi di rafforzamento muscolare allunga la vita ed è ancora più efficace se combinato con l’esercizio aerobico. Lo dimostra uno dell’Università di Sydney pubblicato su American Journal of Epidemiology.

La ricerca

Si tratta del più grande studio mai realizzato per verificare come i diversi tipi di esercizio fisico influenzino il rischio di mortalità. I ricercatori lo hanno condotto mettendo sotto la lente ben 80.000 adulti sopra i 30 anni residenti in Gran Bretagna, che erano stati arruolati tra il 1994 e il 2008 in due grandi progetti di ricerca: l’Health Survey for England (HSE) e lo Scottish Health Survey (SHS). Per ciascun partecipante è stata verificata l’eventuale presenza di tumori o malattie cardiovascolari all’inizio dello studio, e poi si è andati a valutare l’associazione tra gli esercizi di rafforzamento muscolare (come flessioni, addominali, sollevamento pesi in palestra) e il tasso di mortalità per ogni causa, così come per tumore o malattie cardiovascolari.

Gli effetti

I risultati indicano che gli esercizi di rafforzamento muscolare si associano ad una riduzione del 23% della mortalità per ogni causa e del 31% per quanto riguarda la mortalità dovuta ai tumori. «I dati dimostrano che questo genere di esercizi fisici sono importanti per la salute tanto quanto le attività di tipo aerobico, come correre o pedalare», spiegano gli esperti. «Assumendo che i nostri risultati riflettano un reale rapporto di causa-effetto, questo potrebbe essere ancora più importante quando si tratta di ridurre la mortalità per cancro».

Le raccomandazioni dell’OMS

Non è un caso, infatti, che le linee guida per l’attività fisica emanate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomandino 150 minuti di attività aerobica a settimana, combinati a due sessioni di rafforzamento muscolare.

La palestra non serve

Per allungarsi la vita, a quanto pare, non bisogna neppure spendere soldi e tempo per la palestra: lo studio dimostra infatti che sono sufficienti flessioni e addominali fatti a casa sfruttando il proprio peso corporeo invece che pesi, bilancieri e attrezzi vari. «Molte persone sono intimidite dalla palestra – sottolineano i ricercatori – dunque è importante sapere che chiunque può fare esercizi classici come gli addominali e le flessioni, a casa propria o al parco, ottenendo potenzialmente gli stessi benefici».

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

«Da oggi faccio sport!»: ecco come prepararsi per non correre rischi

Gli esercizi per tonificare gli addominali

Esercizi addominali: li fai nella maniera giusta?

Addominali effetto tartaruga? Con la chirurgia è molto rischioso