Sesta tappa della salute al 94° Giro d’Italia, a cura della Fondazione Umberto Veronesi, con OK media partner dell’iniziativa. Oggi si va da Orvieto a Fiuggi Terme (216 km tra Umbria e Lazio), uno dei luoghi d’Italia dove scoprire le virtù delle acque termali.

Nel concetto di salute che l’Organizzazione Mondiale della Salute ha definito già negli anni cinquanta, si definisce la salute «non soltanto assenza dalle malattie ma uno stato di completo benessere psichico e fisico».

Lo avevano compreso bene gli antichi romani, inventori delle terme e dei bagni pubblici dove le persone trovavano un momento per ritemprare il fisico, la mente e lo spirito, grazie soprattutto al patrimonio immenso di acque di cui madre natura ha dotato il nostro territorio.

Nessun Paese del mondo ha una ricchezza di terme come l’Italia, che possono diventare con un uso intelligente molto proficue per la prevenzione e la riabilitazione di alcuni disturbi.
Proprio in linea con un concetto di compiuto benessere che consente di recuperare l’equilibrio psico-fisico compromesso dalle condizioni di vita stressanti e per restituire all’individuo la forma migliore per la vita sociale e di relazione.
OK La salute prima di tutto