Video in caricamento...

L'esperta di Ok, Sandra Lorenzi, spiega quali sono i danni di sole, salsedine e sale marino sui capelli e come difendere il cuoio capelluto e i fusti adeguatamente

Quante volte ci siamo chiesti se fosse davvero necessario acquistare, oltre alle tradizionali creme fotoprotettive per la pelle, anche dei prodotti studiati per difendere i nostri capelli dai raggi solari? Ebbene, poco importa se optiamo per una vacanza rilassante al mare o una gita in montagna: l’importante è proteggere il cuoio capelluto e i fusti, perché il calore, la salsedine e il sale marino possono danneggiare le nostre splendide chiome.

Sandra Lorenzi (puoi chiederle un consulto qui), Specialista in Dermatologia e Venereologia e Responsabile della Sezione Annessi Cutanei dell’Istituto Dermatologico Europeo di Milano, spiega quali sono gli step per preparare i capelli all’esposizione.

Chiara Caretoni

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Ecco come prendersi cura dei capelli durante il cambio di stagione

Piedi perfetti: come prepararli all’estate

Attenti alle scottature, la pelle ha una sua memoria

Viso, corpo, capelli: consigli per lavarli correttamente ogni giorno