zucchine e melanzane

Spesso a non pelare la verdura si guadagnano nutrienti preziosi, come fibre e antiossidanti

Molte persone pensano che zucchine e melanzane vadano cucinate e mangiate senza buccia, come accade per altri tipi di verdure. In realtà, la buccia è spesso uno scarto prezioso. 

La buccia delle melanzane

Ci sono diversi motivi per non pelare una melanzana, ma il più importante è che nella buccia si trovano molti antiossidanti e una buona parte di fibre. Verdura estiva (ecco tutto ciò che contiene) puoi cucinarla in padella o al forno: in questo modo la buccia si ammorbidirà.

La buccia delle zucchine

Anche in questo caso, la buccia è ricca di fibra e sapore, mentre non è corretto pensare che se la zucchina è di un colore verde intenso, allora la buccia sarà amara. Leggi qui da quali nutrienti è composta questa verdura.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Quali sono i cibi anti-cancro?

Antiossidanti: negli agrumi ce ne sono molti di più di quanto credevamo

Le muffe alimentari sono cancerogene?

In cucina e in frigo, mai insieme cibi crudi e cotti