Linfonodo collo

DOMANDA

Buonasera Gent.mo Dottore,ho notato sul collo di mio figlio(altezza tonsille circa)di tre anni e mezzo una ghiandola di 2 cm,allora già in passato si erano gonfiati dei linfonodi del collo e poi era rientrato il tutto,volevo sapere da Lei se molto muco,tosse e raffreddori continui possono causare l’aumento dei linfonodi.Grazie

RISPOSTA

Assolutamente si. I linfonodi producono le nostre sostanze di difesa (anticorpi) e quindi se sollecitati da episodi infiammatori o infettivi possono ingrossarsi. Se le dimensioni superano i 4 cm di diametro o se sono in sedi strane (es. sopra la clavicola) o se diventano molto duri o se non fanno male vanno osservati e seguiti con cura altrimenti si sistemano da soli anche se difficilmente scompariranno completamente. per cui nella situazione di vostro figlio state sereni Cordialmente dr.Jankovic

Momcilo Jankovic

Momcilo Jankovic

EMATOLOGIA PEDIATRICA. Responsabile dell’unità operativa day hospital di ematologia pediatrica dell’ospedale San Gerardo di Monza. Milanese, classe 1952, si è laureato all’Università Statale della sua città nel 1981 e poi specializzato in ematologia, pediatria e anestesia e rianimazione. È anche docente a contratto in pediatria all’Università di Milano-Bicocca.
Invia una domanda