operazione cataratta

DOMANDA

buongiorno…io le vorrei chiedere un consiglio…ho una cataratta da operare all’occhio dx…ma purtroppo nello stesso occhio ho anche una sierosa centrale..la quale sierosa sta abbastanza bene il liquido è abbastanza ritirato…secondo lei si puo operare la cataratta con questo problema?..inoltre ho sentito parlare del metodo per operare la cataratta…con l’acqua laser…è meno invasivo questo sistema rispetto al tradizionale metodo ad ultrasuoni? la ringrazio…..

RISPOSTA

Se la sierosa è ormai in fase di stabilizzazione o remissione, non ci dovrebbero essere problemi. Bisogna effettuare in esame OCT prima e dopo l’intervento per monitorare la sierosa. E’ consigliabile effettuare una terapia con Diclofenac collirio cominciando 15 gg. prima dell’intervento e proseguendolo per almeno 30 gg. dopo.

Il sistema “Aqualase” è poco invasivo , ma è riservato alle cataratte morbide ed iniziali.