Carlo Bruno Giorda

    Carlo Bruno Giorda

    Direttore della struttura complessa di malattie metaboliche e diabetologia dell’ospedale Maggiore di Chieri, Asl 5 di Torino. Nato a Torino nel 1955, si è laureato in medicina nel 1980 per poi specializzarsi in medicina del lavoro nel 1984 e in endocrinologia nel 1991. Autore di oltre cento pubblicazioni sul diabete e sulle malattie metaboliche è rappresentate italiano nei progetti di monitoraggio del diabete dell’Unione europea. È past president nazionale dell’Associazione medici diabetologi.

    LE RISPOSTE DEI MEDICI

    Diabete gestazionale

    Buon pomeriggio Dott, Mi hanno rilevato il diabete gestazionale, risulta troppo elevato solo il livello a digiuno. Come posso fare per abbassarlo? Serve bere durante la notte? Le premetto che ho nausea tutto il giorno. Grazie
    Leggi tutto

    glicemia a 110

    Gentilisso Dr: da esami ematici annuali effettuati per controllo cardiaco (ischemia coronarica con angioplastica 2012) risultano tutti i valori nella norma salvo la glicemia che e’ normale al limite alto di 110. Il mio medico non ha dato gran peso a cio e mi ha consigliato una dieta con meno pasta e pane e piu’ […]
    Leggi tutto

    quale beta bloccante nel diabete

    Gentile professore Giorda, scrivo per mia madre (anno di nascita, 1956). Ha una sindrome metabolica: prediabete con glucosio a 109, ipo HDL 31,8 , iperuricemia acido urico 8,4 e ipertensione di grado lieve. E in terapia con Micardis, Nebilox, da una settimana con Fulcosupra per trigliceridi alti. Chiedo due consigli: I beta bloccanti sembrano peggiorare […]
    Leggi tutto

    Valori glicemia

    la mattina misurandomi la glicemia ho notato che il valore è di 135.Durante la giornata poi scende e oscilla fra 110/107. Devo fare qualcosa? restando in attesa di una Sua risposta,colgo l’occasione per porgerLe distinti saluti.
    Leggi tutto

    Diabetologia

    Egregio dottore,sono di sesso maschile e uso i seguenti medicinali:Eutirox da 75,candesartan da 16mg,bisoprololo sandox da 1,25,allupurinolo da 300mg,acido acetilsali- cilico da 100mg,atorvastatina teva da 20mg,lansoprazolo da 15mg,sono alto 1,67 e peso 66 kg,faccio una moderata attività fisica,eseguo una dieta mediterranea,bevo circa 1,5 lt.di acqua al giorno,cammino molto a piedi,ho una età di 76 anni […]
    Leggi tutto




    RICHIEDI UN CONSULTO

    Leggi le indicazioni per la richiesta consulto Per poter richiedere un consulto devi eseguire il login:

    3 + 2 =


    oppureRegistrati gratuitamente a OK Salute
    .