Penne integrali con i broccoletti

di Redazione OK Salute -

Caricamento...

Ingredienti per 4 persone

  • 360 grammi di penne di grano duro integrali
  • 600 grammi di broccoletti
  • 30 grammi di capperi sotto sale lavati e ammollati
  • 1 cucchiaio di pecorino stagionato grattugiato
  • 100 grammi di olive nere snocciolate
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale marino integrale

Preparazione

  1. Mondate i broccoletti separando i fiori da gambi e foglie.
  2. Pelate i gambi grossi, tagliateli a fettine e metteteli a cuocere in abbondante acqua salata insieme con le foglie per circa 10 minuti.
  3. Aggiungete la pasta e, 7 minuti prima della fine cottura, unitevi i fiori.
  4. Nel frattempo fate saltare nell’olio lo spicchio d’aglio schiacciato, le olive e i capperi dopo averli ben sgocciolati.
  5. Quando la pasta è cotta ben al dente, scolatela e versatela nel tegame del condimento insieme con un mestolo di acqua di cottura, poi lasciatela sul fuoco qualche minuto a insaporire, mescolando.
  6. Servite dopo aver cosparso la pasta con un po’ di buon pecorino stagionato.

Perché fa bene 

La pasta integrale aiuta ad abbassare i livelli del colesterolo Ldl, quello ritenuto cattivo, e dei trigliceridi. Inoltre è più saziante della pasta “normale” e ha un indice glicemico decisamente più basso. Tutto merito della fibra che contribuisce a ridurre l’assorbimento dei grassi e a rallentare quello degli zuccheri. I broccoletti aiutano non solo perché sono ricchi di fibre, ma perché contengono glucorafanina, un enzima che riduce il colesterolo cattivo. Il pecorino non aumenta il colesterolo cattivo, ma l’Hdl, che è quello considerato buono.

 

Approfondimenti

I più letti