Video in caricamento...

Sarebbe bello avere a disposizione una ricetta in grado di combattere l’ansia. Qualcosa che si porta in tavola prima di un esame, di un appuntamento importante o di una gara e ci fa stare meglio, più tranquilli. Dopotutto, è dimostrato scientificamente che i miliardi di batteri presenti nel nostro intestino siano in grado di influenzare alcune parti del nostro cervello che si occupano delle emozioni. Pare esserci infatti un vero e proprio collegamento, un sorta di sentiero, che unisce direttamente l’asse cervello-intestino.

Leggi anche: Insonnia, cause, rimedi e conseguenze

Parola all’esperto

E allora abbiamo chiesto a Giampaolo Perna, docente di Psichiatria presso Humanitas University e responsabile del Centro per i disturbi di Ansia e Panico in Humanitas San Pio X, se esiste una dieta anti-ansia, o perlomeno qualche cibo che nei giorni che precedono un avvenimento importante ci riesca a tranquillizzare. Ascolta i consigli dell’esperto nella nostra videointervista.

Leggi anche…