Sballo viola

I suoi effetti sono cantati anche in alcune canzoni dei trapper, ma crea subito dipendenza psicologica e fisica. Attenzione: non sospendete all'improvviso la sua assunzione. Se avete cominciato a usarlo, parlatene al più presto con un medico

Negli Stati Uniti si chiama Purple Drank, ovvero bevuta viola, ma da alcuni mesi è arrivato anche in Italia. Si tratta di un cocktail a base di gassosa e sciroppo alla codeina o alla prometazina.

Cos’è la codeina

La codeina è un analgesico oppioide che si usa nella terapia del dolore cronico o acuto. Spesso viene utilizzato anche negli sciroppi per la tosse o in alcuni farmaci antistaminici. In Italia serve la prescrizione medica, ma ad esempio nella vicina Svizzera o nei Paesi anglosassoni la vendita è libera.

Cos’è la prometazina

La prometazina è usata negli antistaminici per alleviare i sintomi delle allergie. È desueto, perché ha effetti collaterali piuttosto importanti, come la sedazione del sistema nervoso centrale.

Gli effetti

Il primo effetto è un forte senso di sedazione, accompagnato da euforia, che è l’aspetto determinante nello sviluppo della dipendenza, che scatta quasi subito. Chi ne fa uso è spesso portato a consumare sempre maggiori quantità del prodotto e in un intervallo di tempo sempre minore.

Chi è in astinenza ha un forte senso di irritabilità, con turbe del sonno e desiderio smodato di assumere di nuovo il farmaco.

Già dopo i 30 giorni di abuso il rischio di mortalità è alto, ma è dopo sei mesi che il rischio sale altissimo per le malattie cardiovascolari.

Attenzione: non sospendete l’assunzione all’improvviso

Gli oppioidi non devono essere sospesi improvvisamente. Vale ovviamente anche per la codeina.
Bisogna interrompere l’assunzione in maniera graduale e controllata, in modo da abituare l’organismo a quantità minori di farmaco ed evitare il malessere psico-fisico tipico dell’astinenza.

 

Intossicazione da alcol: ecco cosa accade nelle forme più gravi

Lsd e funghi allucinogeni sono la cura per le malattie mentali?

Infarto: boom di episodi tra chi consuma cocaina

Adolescenti: energy drink con alcol come la cocaina